Il derby vittorioso a Striscia

June 1, 2005, 1:10 am

A MACERATA – Rosetta Martellini

La 40enne attrice-regista civitanovese ha superato anche il secondo (e ultimo) scoglio selettivo a “Striscia la Notizia”, liquidando nel tète-à-tète un tandem toscano e aggiudicandosi la sfida tra gli aspiranti nuovi inviati assieme ad altri sei… gabibbi in carne ed ossa. Evidentemente sono stati apprezzati i suoi due servizi: quello prenatalizio sui monumenti-fantasma di Potenza Picena, dove lei risiede da qualche tempo, e quello recente sulla bestemmia toponomastica dei cartelli maceratesi all’uscita dell’autostrada. Uno dei tanti litigi Macerata-Civitanova, quest’ultimo, che hanno anche spinto qualche amministratore civitanovese a dire di volere passare in provincia di Fermo. Insomma il derby tra “pesciaroli” e “pistacoppi” non va in scena solo allo stadio e soprattutto è presente in ogni giorno dell’anno. Ma è anche e soprattutto per questo, per le tradizioni popolari, che Macerata e Civitanova non possono essere separate.

IN ITALIA – Girolamo Sirchia

“La legge sul fumo può essere vanificata. Le lobby del tabacco sono molto forti e chi produce e deve vendere non dorme, mette in atto meccanismi che possono consentire di avere profitti reclutando nuovi fumatori. Ma temo anche la leggerezza tutta italiana che porta a vanificare le leggi senza dirlo”. Parole di Girolamo Sirchia, papà della legge contro le bionde e che probabilmente ha pagato la sua crociata con la “sostituzione ministeriali”. Uno dei pochi Ministri che hanno prodotto qualcosa è stato silurato e al suo posto alla Sanità è arrivato Storace, un non medico peraltro democraticamente bocciato dal popolo essendo stato sconfitto alle recenti elezioni regionali in Lazio. Storace potrebbe anche cambiare questa legge. E se alla fine comandassero davvero le lobby…?

NEL MONDO – Natalie Glebova

Nata in Russia 23 anni fa ed emigrata in Canada nel 1994 è stata appena eletta Miss Universo 2005. http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2005/05_Maggio/31/uni

verso.shtml

NEL MONDO DELLO SPORT – Danica Patrick

Anche lei appena 23enne, è stata definita la “Schumacher col fondotinta” e la “speedy queen” di Indianapolis, e ancora “la donna più veloce del mondo”. Nella corsa Usa è arrivata quarta (era l’unica donna tra i 33 partecipanti) polverizzando tutti i record femminili precedenti. E’ il volto nuovo dell’automobilismo americano maschilista per eccellenza, che fino a 30 anni fa non permetteva alle donne nemmeno l’ingresso ai box.

by Matteo Zallocco


giugno: 2005
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Piscina,agriturismo il Frutteto

gianna e silvia

da Montalto (MC)

Altre foto

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 44,850 visite

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: