Campioni d’Europa!

September 12, 2005, 1:10 am

Image

A MACERATA – Mirko Corsano
La nuova Italia di Montali ha appena vinto il secondo europeo consecutivo. Guardare l’impresa in tv è stato emozionante. Corsano, con i suoi 32 anni, è il veterano del gruppo. E’ stato eletto il miglior libero dell’Europeo. Un orgoglio per la Lube e per Macerata. E’ arrivato da noi nel 1999. E’ diventato una bandiera ed è apprezzato da tutti per la sua grande professionalità. Uno di quelli che si definiscono “campioni dentro e fuori dal campo”. Oltre a lui c’erano altri due giocatori della Lube: il neo-acquisto Sintini e Alessandro Paparoni, che tra l’altro è di San Severino e per Macerata rappresenta un doppio orgoglio. Altri due: Mastrangelo (stratosferico a muro, tra l’altro eletto miglior giocatore dell’Europeo in questo fondamentale) e Fei (straordinario anche da opposto) alla Lube non ci sono più. Due grandi rimpianti.
I trionfi di Corsano: con la nazionale aveva già vinto un Campionato del Mondo, due World League e un altro Europeo. Con i club in cui ha giocato ha vinto tre Coppe Cev, una Coppa Campioni, tre Coppe Italia e due Scudetti. Non gli resta che conquistare il tricolore a Macerata…

IN ITALIA – Luciano Ligabue
Ieri sera oltre 180mila spettatori paganti hanno assistito al suo concerto a Reggio Emilia. Ha suonato per quasi tre ore su quattro palchi che racchiudevano l’area di spettacolo più grande mai costruita ad hoc nella storia dei concerti: 150mila metri quadrati. Reggio è stata presa d’assalto. Lunghe code in autostrada. La festa è cominciata alle 14 con i Piccoli Omicidi. Poi Nucleo, L’Aura, Elisa ed Edoardo Bennato. Il record di spettatori di Imola di Vasco è battuto.
Anche qualcuno di secondopiero.com ha assistito all’evento. Un grande cantante che tengo a citare anche per un bellissimo film come Radiofreccia.

NEL MONDO – Ang Lee
Si è aggiudicato il Leone d’Oro a Venezia con il suo “Brokeback Mountain”. Premiando il regista di Taiwan, di casa negli Stati Uniti, la Mostra ha fatto bingo, riconoscendo contemporaneamente i meriti della cinematografia asiatica, di quella americana e attirando l’attenzione dei due mercati più significativi del mondo. Per Ang Lee il Leone d’Oro si aggiunge all’Oscar guadagnato per “La Tigre e il dragone” e ai due Orsi d’oro vinti a Berlino per “Banchetto di nozze” e “Ragione e sentimento”.

NELLO SPORT – Gian Paolo Montali
A Roma, davanti a oltre 11mila spettatori la sua nazionale dopo aver battuto la Serbia ha superato in finale i colossi della Russia (3-2) confermandosi Campione d’Europa. Cinque anni fa, sempre al Pala Eur, Gian Paolo Montali aveva trionfato davanti a 15.000 spettatori vincendo lo scudetto con la sua Piaggio Roma contro Casa Modena. Lui che lo scudetto lo aveva già vinto anche a Parma, Treviso (due) e in Grecia, all’Olympiakos. C.t. azzurro dal 2003 Montali ha il merito di aver costruito un nuovo gruppo vincente.

by Matteo Zallocco

Annunci

settembre: 2005
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 48,011 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: