Zitti tutti… Fischia Macerata!

September 27, 2005, 12:54 pm

Image
Oberdan Pantana

Image
Maurizio Mattei

A MACERATA – Oberdan Pantana
Un designatore, un arbitro e due guardalinee. L’influenza maceratese sul campionato di serie A inizia ad essere rilevante. Dopo la nomina a designatore unico del treiese Maurizio Mattei, l’ultimo arbitro di casa nostra arrivato in serie A, ha fatto l’esordio nel massimo campionato italiano dopo 18 direzioni in B Oberdan Pantana, maceratese classe 1975. Uno che il giovedì sera incontri da Pistellu e poi la domenica pomeriggio lo vedi in tv ad arbitrare Empoli-Lecce. A dargli fiducia, naturalmente, il suo concittadino Maurizio Mattei. Pantana se l’è cavata bene…Oltre a loro in serie A ci sono anche due assistenti maceratesi: Nicola Nicoletti (ha esordito nel 2004) e Roberto Romagnoli (ha debuttato due domenica fa in Reggina-Chievo). Gli arbitri di Macerata, dopo molti anni di assenza, tornano dunque nella massima serie con una terna completa.

IN ITALIA – Fulvia Colombo
E’ stata la prima annunciatrice della storia della televisione italiana. Il 4 gennaio 1954 avvisò il popolo italiano che era nata la tv. E’ morta domenica, aveva 79 anni. E’ morta sola, in una casa di riposo a Novara.

NEL MONDO – Suzanne Al-Houby

La sua impresa era stata segnalata da Giovi un po’ di tempo fa:
http://www.secondopiero.com/forum/viewtopic.php?pid=31954#p31954.

Segnalazione:
Suzanne Al-Houby, who is originally from Yaffa was the first Arab woman to climb Mt. Elbrus (5642m)
http://electronicintifada.net/v2/article4113.shtml

.. Colpevolmente me ne sono accorto solo ieri.
Suzanne Al-Houby, palestinese originaria di Jaffa, è la prima donna araba ad aver scalato il monte Elbrus (5642 m). E io che pensavo che la vetta più alto d’Europa fosse il Monte Bianco…
Suzanne, in precedenza, aveva già scalato il Kilimanjaro nel 2002, il Monte Bianco nel 2004, e raggiunto l’Everest Base Camp in Nepal nel 2003. Nelle interviste, ha dichiarato che scala montagne per dimostrare al mondo che i palestinesi amano la vita e ha espresso le sue speranze sulla fine dell’occupazione israeliana.

NELLO SPORT – Fernando Alonso
Con i suoi 24 anni lo spagnolo Fernando Alonso è il più giovane campione del Mondo nella storia della Formula 1. Il record precedente apparteneva ad Emerson Fittipaldi, che si laureò iridato nel ’72, a 25 anni. Da fine maggio in poi il “Duca di Oviedo” ha guidato il mondiale. Il suo esordio in F1 è avvenuto al Gp di Australia del 2001 al volante della Minardi. Due anni dopo è arrivata la prima pole position, al Gp di Malesia del 2003 con la Renault e sempre in Renault è arrivata la prima vittoria in F1 al Gp di Ungheria del 2003. Ha vinto 7 volte su 68 Gp disputati. I suoi guadagni annui (tra ingaggio e sponsorizzazioni) toccano i 20 milioni di euro.

by Matteo Zallocco

0 Responses to “Zitti tutti… Fischia Macerata!”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




settembre: 2005
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Piscina,agriturismo il Frutteto

gianna e silvia

da Montalto (MC)

Altre foto

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 44,850 visite

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: