Scienza ed enogastronomia

September 30, 2005, 1:28 pm

Dopo Stephen Hawking…
Image

…Parliamo di James Watson, un altro degli scienziati più famosi del mondo.
Image

A MACERATA – Rosaria Morganti e Roberto Potentini
Due belle notizie dall’enogastronomia.
Rosaria Morganti, titolare del ristorante “I Due Cigni” di Montecosaro Scalo, ha vinto a Marsala il Premio internazionale “Pellegrino Cooking Festival”, assegnato ogni anno a quattro grandi chef italiani e a uno straniero. Rosaria Morganti è stata particolarmente apprezzata per la cucina del pesce spada.
Buone nuove anche per il Verdicchio di Matelica e, in particolare, per la Cantina Belisario, di cui Roberto Potentini è enologo e direttore. La seguitissima guida dello Show Food, edita dal Gambero Rosso, ha infatti assegnato quest’anno il massimo riconoscimento (Tre Bicchieri) al Cambrugiano Riserva 2002.
Per saperne di più sulla Belisario:
http://www.belisario.it/belisario.html

IN ITALIA – Silvio Berlusconi
Della sua imbattibile esposizione mediatica ne abbiamo recentemente parlato qui
Ma la notizia di questa casalinga ha davvero dell’incredibile:
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2005/09_Settembre/29/
casalinga.shtml

NEL MONDO – James Watson
Ed eccoci a parlare di James Watson. Nato a Chicago nel 1928 è entrato nell’Università della città a soli 15 anni. Laureatosi quattro anni dopo in zoologia, si trasferisce nell’Indiana e a Copenaghen, prima di approdare a Cambridge nel 1951, dove incontra Francis Crick. A soli 25 anni Watson scopre con il collega la struttura molecolare del Dna. L’intuizione che diede inizio alla rivoluzione delle biotecnologie vale ai due scienziati il Premio Nobel nel 1962. Negli Usa è stata appena pubblicata una nuova antologia di testi di Darwin curata da Watson. “Darwin -spiega – ha liberato l’uomo dalla superstizione, offrendogli un mondo naturale che non era mai stato così meraviglioso. L’evoluzione è un dato di fatto, messa in discussione soltanto da chi sceglie di negare l’evidenza, accantonare il buon senso e credere che alla conoscenza immutabile si arrivi solo con la Rivelazione”.

NELLO SPORT – Alberto Cisolla
Abbiamo parlato del miglior libero (Corsano) e del miglior muro (Mastrangelo) e ora facciamo un passo indietro per citare anche il miglior giocatore degli Europei di Volley che hanno visto recentemente trionfare la nazionale italiana. Il campionato è ripartito e il 28enne schiacciatore trevigiano è pronto a dare il suo contributo alla Sisley, che parte ancora con i favori del pronostico.

by Matteo Zallocco

Annunci

settembre: 2005
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 47,848 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: