Scacco matto

October 4, 2005, 8:59 pm

Image

A MACERATA – Fabio Bruno

Probabilmente molti non sanno che in provincia abbiamo anche il campione italiano di scacchi. Il civitanovese Fabio Bruno si è recentemente aggiudicato a Gubbio il campionato italiano “semilampo”. Un trionfo che fa seguito al successo dello scorso febbraio a Montecatini Terme, colto nei “campionati assoluti”. E’ la terza volta che Bruno sbaraglia la concorrenza nella “semilampo”. In precedenza la stessa impresa gli era riuscita tanti anni fa… nel 1981 e nel 1982.

IN ITALIA – Carlo Lucarelli

Ieri il padre, oggi il figlio. Parlevamo delle misteriose morti avvenute all’ospedale di Pesaro nel 1997. Da quell’accusa è stato appena assolto suo padre Guido. Carlo Lucarelli ha raggiunto una certa popolarità proprio grazie alle trasmissioni tv dedicate ai casi di omicidi irrisolti. Lucarelli è il più famoso scrittore noir italiano. E con “Mistero in blu”, “Misteri d’Italia” e “Nuovi misteri d’Italia” e prima ancora con la serie televisiva “Blu Notte”, ha inventato un nuovo genere: la cronaca tout cort raccontata con la sintassi del giallo. E il pubblico gli ha dato ragione. Apprezzamenti nei suoi confronti anche nel forum.

L’identikit:
http://www.geocities.com/spanio/libri.html

NEL MONDO – Robin Warren e Barry Marshall

E’ andato a loro il premio Nobel per la medicina per aver svelato l’origine dell’ulcera. I due medici australiani, di 68 e 54 anni, hanno scoperto il batterio che provoca la malattia.

NELLO SPORT – Franco Scoglio

E’ morto in diretta tv, nella sua Genova. Si perchè il Professore (era insegnante di educazione fisica) è nato a Lipari (Messina) il 3 maggio 1941, ma è a Genova che ha assaporato le più grandi gioie da allenatore. Ha cominciato ad allenare nel ’72 con le giovanili della Reggina; poi Dilettanti e C1 con Messina, Gioiese, Acireale, Akragas. Primo successo: la B con il Messina 1985-86 (con Schillaci). A Genoa è arrivato nel 1988: ha conquistato la promozione in serie A e poi una brillante salvezza. Quindi otto anni di esoneri e dimissioni da Bologna, Udinese, Lucchese, Pescara, Genoa, Torino, Cosenza, Ancona. Poi tanta televisione come opinionista, ruolo nel quale era diventato un vero e proprio personaggio. Scoglio ha guidato anche la Tunisia dal 1998 al 2000 conquistando la qualificazione mondiale. Nel 2002 è diventato c.t. della Libia. Si è dimesso per allenare il Napoli (10 gare). Ora era in procinto di diventare c.t. della Nuova Guinea.

by Matteo Zallocco

Annunci

ottobre: 2005
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 47,188 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: