Immortalati i commercianti maceratesi

October 18, 2005, 12:45 pm

Image
Piazza Mazzini
vs
Image

A MACERATA – Massimo Nocelli

Non sarà l’arte di Virgì, ma si dovrebbe trattare di un’altra bella mostra. Protagonisti sempre i volti dei maceratesi, questa volta ritratti dalla macchina fotografica di Massimo Nocelli.
Bruno il parrucchiere, Naide la libraia, Pierino il barista, o ancora Staffolani il corniciaio. Questi sono alcuni dei soggetti della mostra che verrà inaugurata alla galleria degli Antichi forni giovedì (20 ottobre) alle 18.30. Massimo Nocelli, autista dell’Apm e membro del Fotocineclub di Macerata, ha scelto i commercianti come protagonisti per la loro passione, l’impegno, la riconoscibilità per un esercizio che ormai conta diversi anni di attività, dando visibilità e personalizzando quindi il centro, tanto da esserne considerati l’anima.
L’aspetto artistico di queste figure sta nella dimensione locale del loro esercizio, nel fatto che rappresentano lo specchio del passato, quasi in contrasto con la modernità che ha travolto e trasformato queste professioni.
Sezione a parte è l’appendice di sei fotografie dedicate all’attore Silvio Spaccesi, che promuove con le sue commedie le radici maceratesi. La mostra, realizzata con il patrocinio del Comune, resta aperta fino al 30 ottobre , tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21 (ingresso gratuito).

IN ITALIA – Romano Prodi

Quattro milioni di italiani alle primerie, tre milioni di voti per Romano Prodi. I numeri, per ora, gli danno ragione.

NEL MONDO – Harold Pinter

Parliamo ancora di premi Nobel. Quello alla letteratura è andato al drammaturgo britannico Harold Pinter, nato a Londra nel 1930. Figlio di un sarto ebreo dell’East End (fu l’antisemitismo, raccontò, a spingerlo al teatro)aveva recentemente definito in pubblico Bush “un assassino di massa” e Blair “un’idiota illuso”. Ciò, naturalmente, alimenta le polemiche sul Nobel che, premiata nel 2004 la Jelinik, da alcuni ritenuta pronografa (con conseguenti dimissioni di un giurato), sceglie personalità controverse o radicali.

NELLO SPORT – Vittorio Tosto

Un altro difensore dell’Ascoli protagonista in serie A. Quello che è successo domenica sugli spalti del “Del Duca” è vergognoso e fa male al calcio, ma non per questo non si deve parlare dell’impresa dell’Ascoli che grazie ad una doppietta di Tosto ha battutto per 2-1 la Sampdoria e continua la sua bella favola calcistica in serie A.

by Matteo Zallocco

Annunci

ottobre: 2005
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 47,860 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: