I magnifici sette

November 21, 2005, 10:31 pm

Image

La community cresce a vista d’occhio e il top of the week si adegua cambiando impostazione. Da oggi a raccontare la vita online saranno i sette episodi salienti della settimana.
Ecco i sette protagonisti (inseriti in ordine cronologico) degli ultimi sette giorni nella più frequentata comunità maceratese online.

1 – Genialoide

Si è chiuso il conto alla rovescia. Rossano, alias Genialoide, è il 100esimo utente registrato ad aver lasciato almeno un post sul forum. Non ci sono certezze perché nonostante siano già stati cancellati molti doppioni restano ancora un paio di sospetti (vedi burrasca…). Ma questo simpatico conteggio è finito e il destino ha voluto che a vincere fosse un altro ragazzo di Sambucheto, lo stesso luogo dal quale scrisse il primo utente di secondopiero.com.

Ecco l’elenco completo ordinato per numero di post
14 novembre ore 22.36.
Genialoide e la ricezione dei segnali satellitari

che vi devo dire?!
Ci sono diversi satelliti in orbita che ci spiano, ci fanno vedere la tv a pagamento, militari e quelli che ti fanno vedere costantemente cosa succede nel mondo a livello metereologico.
Il segnale dei sat meteo e in particolare i cosiddetti satelliti polari si può ricevere bene con un’apparecchiatura e tramite il piccì si decodifica il segnale immagine.
Tempo fà ero riuscito a ricevere e decifrare il segnale…
è da diverso tempo che ho messo da parte l’apparecchiatura.

2 – Jonny Rango
Direttamente da Sambucheto anche Francesco (Jonny) Rango…
16 novembre ore 15.11
Ecco la sua esilerante mappa del dialetto.

Cari Colleghi…l’italiano è nato da un dialetto .e grazie al dialetto non parliamo più latino…
La regione marche è la regione che contiene più inclinazioni dialettali di tutt’ italia…abbiamo una Campanilismo addirittura più accentuato della Toscana e della campania..

Pensate ad esempio il simpatico Valentino Rossi  che bel marchigiano che utilizza….in un’articolo del foglio tra l’altro sul sito secondo piero pubblicato si parla proprio delle inclinazione tra nord e sud delle marche ….siamo in pratica il crocevia tra nord e su italia.

Una Bellissima Responsabilità…

Queste inclinazioni variano ogni 5 km analizziamo, solo nel maceratese la frase in Italiano:

Ehi Andiamo laggiù !!

Recanati: oh Namo Giù
6 km + ad ovest Fontence di Recananti: oh  Namo Laggiù
3 km + ad ovest Sambucheto: Oh jemo jo
3 km + ad ovest S.Egido: Oh Jemo lajjio
3 km + ad ovest Villa potenza GJimo Lajjo (qui comincia ad influire la G del tipico gimo appignanese)
2 km + ad sud ovest Macerata:  Oh jimo jyo
5 km dopo Villa POtena + ad ovest Passo di Treia: oh  Gimo Lajo
5 km   da Treia Appiagnano: Oh ce jemo lajjo sci o no!! (Rafforzativo)
8 km sud est da macerata Trodica: Ho jimo ello
8 km suc da macerata Corridonia: oh Jimo Ello Loco

Come disse Giovnni Paolo II Se ho sbagliato mi coriggirite!!!

Questo è il + bel topic di secondo piero.com

3- Addino
17 novembre ore 11:47
Ancora dialetto…
Macerata e Montegranaro a confronto.

Avendo vissuto alcuni anni a M.Granaro, vi porto anch’io alcuni esempi di come possono cambiare alcune parole allontanandoci appena 15 km da macerata;

vediamo alcuni esempi di nomi di verdure:

ITALIANO  –   D. MACERATESE  –  D.MONTEGRANARESE

-IL PEPERONE  –  LU PEPERO’  –   LO PEPERO’
-IL BROCCOLO  –  LU VROCCULU  –  LO VROCCOLO
-IL POMODORO  –  LU PUMMIDORU  –  LO POMODORO
-LA MELANZANA –  LU MARIGNA’ –  LO MARIGNE’

Passiamo ora ad alcune forme interrogative verbali:

-CI ANDIAMO?  –  CE  GLIMO ?  –  CE  GLIEMO?
-TI VESTI?  –  TE RVISTI?  –  TE    RVESTI?
-ANDIAMO LI ?  –  GLIMO ELLO? –  GLIEMO LOCO?
-SEI TU IL TITOLARE?  –  SI TU LU PADRO’?  –  SI TU LO PATRO’?
-CHI E’ IL SINDACO? –  CHI E’ LU SINDACU?  –  CHI DE LO SINDECO?

Passiamo ora ad alcune frasi utilizzate quando qualcuno ci fa perdere la pazienza:

-MI SCUSI, COSA VUOLE?  –  OH CHE CAZZU VOLI?  –  AHO CHE VAI CERCHENNE?
-MI STA FACENDO ARRABBIARE  –  OH MO ME FAI NGAZZA’!  –  AHO ADDE’ ME STAI FACENNE NGAZZA’!
-QUELLO MI GUARDA MALE   –   GUARDA QUILLU COME ME GUARDA!  –   LLO VARDASCIO ME GUARDA STORTO!
-POSSO SAPERE IL TUO NOME??  –   SINTI COME TE SE MINTUA??  –   SENTI COCCO COME TE SSE DICE ?

Vediamo per finire alcuni esempi utilizzati qualche secondo prima di un contatto fisico!

-E’ MEGLIO CHE SE NE VA  –   METTETE A CORRE SE NNO TE MMAZZO  –   SENTI, VANNE IA SENNO’ TE SPEZZO
-NON MI COSTRINGA AD
ALZARE LE MANI –  CE MANCA POCO CHE TE DACO UN CAZZOTTU  – FUGGHIETE VIA SENNO’ UN CAZZOTTO NON TE LO LEA NGNISCIU!
– FACCIA IL SERIO!  –  NON FA LU SCIAPITTU!  –  FA POCO LO STUPOTO!
– VADA A CHIAMARE SUO PADRE ALTRIMENTI SONO
GUAI –    VANNE A CHIAMA’ A TU PADRE SENNO’ E’ C….I TUA!
–   SENTI COCCO CHIAMA A PARDO SENNO’ DE CA..I TUI!– GUARDI CHE TRA POCO MI TOCCA PRENDERLA PER IL COLLO
TRA POCO TE CCHIAPPO PE
LU COLLU! – AHO ADDE’ TE CCCHIAPPO PE LO COLLO

Spero di essere stato utile per farvi capire quali sono le principali differenze tra PISTACOPPI E SCARPA’

P.S. SE C’E’ QUALCOSA DA CORREGGERE FATE PURE! NESSUNO E’ PERFETTO!

4- Tribale 79
“E’ bello potersi esprimere liberamente e sentire varie opinioni”.
17 novembre ore 17.45
La gioia di Paolo per i suoi primi 1000 post

uso questo topic per scrivere il mio 1000 post!!
era il 5 luglio 2005 quando mi sono iscritto per la prima volta al sito di secondopiero!
sono passati solo 4 mesi ma per me non sono pochi!! ho conosciuto una vera famiglia…. big_smile
molti di voi gia’ li conoscevo…..(m.zallocco,orso tom,zak,fran,tatanka,rick the boss….)e tanti altri ho avuto la fortuna di conoscerli di persona alla stupenda cena fatta il 12!! siete grandissimi……dal megadirettore franz,ai photoreporter pis@ & c.,dalle ragazze argentine mary e paula,a quel bricconcello di nicola……dalla moderatrice franci a quel tipetto de falkenfanel…. tongue
grazie ragazzi sieti tutti unici!!
e’ bello potersi esprimere liberamente e sentire varie opinioni…..è veramente stimolante!!
di nuovo un grazie a tutti gli amici di secondopiero!!!
bye tribale
smile

5- Sofia Cardinali
18 novembre ore 11
I racconti dall’Australia e la nostalgia di Macerata

cmq adesso sto arrabbiata e per uno strano gioco mentale che non so ricongiungere a nessun trauma infantile mi manca macerata.lo so che voi non mi potete rispondere in tempo reale ma non fa niente perche’ se io ho bisogno di flussare coscienziosamente ovvero fare un flusso di coscienza l’interlocutore non e’ indispensabile.quindi pronti….via. tanto per cominciare sto incazzata perche’ stasera e’ venerdi’ sera e per la prima volta da quando sto in australia non posso uscire perche’ me devo da prepara’le cose per la vacanza che domenica parto.insomma venerdi sera a casa mi fa allergia e se mi affaccio dalla finestra vedo i cavalli. ma io non voglio un cavallo io voglio un gatto ma a questi di casa i gatti gli fanno schifo e c’hanno 3 cani e a me i cani me fanno schifo.e poi perche’ devo porta’ l’uniforme?io sono italiana e al paese mio non ce usa quindi io faccio come me pare.perche’ cavolo nessuno me risponde ai messaggi stasera?mi sono anche finita il credito al cell. non posso pensa che stasera c’era una ficata di party e io sto a casa a guarda’il cavollo che sarebbe meglio se fosse un gatto.quanti gatti ci entrano in un cavallo?quella stronza a scuola la ammazzo.voglio torna’ a mc. per favore riportatemi li’.nsomma quando io ho una crisi isterica a mc c’e’ sempre Vale pronta a decodificare le mie stronzate ma adeso sto qua e non c’e’ un cane che parla italiano e delirare in inglese non e’ lo stesso.per favoreeeeeeeeeeeee,voglio torna’ a mc solo per stasera,delirare e poi tornare indietro.e invece torno tra 5 mesi e mezzi.se dico 5 mesi e mezzi mi cascano gli occhi e le dita ma se mi cascano le dita non posso scrivere quindi basta dire 5 mesi e mezzo.l’ho detto ancora.ora voglio fare una bella cosa, parlare in italiano.se uno mi chiede in inglese io rispondo in italiano.ho dei bei capelli.che schifo le coscie di pollo.io non mangio quello che non mi piace ma allora perche’ devo mangiare le coscie di pollo.e che succede se stando all’aereoporto da sola domenica perdo il volo?io mi dipingo a strisce bianche e nere e poi mi distendo in mezzo alla strada e lascio che gli altri mi passino sopra.e porca de quella miseriaccia nera, certo che e’ na brutta gironata, ho pure rotto la poltrona.e tu smettila de guardamme come se fossi scema perche’ stupido e’ chi lo stupido guarda e se tu mi guardi sei stupido e io automaticamente mi discolpevolizzo e non lo sono piu’.ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh.venerdi’ sera a casa mi trafigge la mente.voglio tornare a casa e dormire in camera mia perche’ quella australiana e’ troppo disordinata e sul letto non c’e’ piu’ spazio per me e col cavolo che la metto apposto. no mi rifiuto. e poi che palle che qua fa sempre caldo, venisse una grandinata da accoppa’ il cavallo anzi no perche’ il cavallo in fondo mi piace, che accoppasse i 3 cani.iom voglio un gatto che mi capisca.e u ragazzo che miagoli.sto scrivendo da un po ma ancora non mi sento meglio.se penso al mio prof italiano di filosofia mi viene il vomito e questo in fondo e’ positivo perche’ ho mangiato quelle schifose coscie’ di pollo.blaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.sto vomitando. io ho il cellulare con la cover di Barbie. e’ molto cool.ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh.me ce gioco la testa che loro se stanno a diverti mentre io sto a casa a non fa niente perche’ dovrei lavorare e organizzare le mie cose ma siccome sto incazzata che sto a casa mi ribello a me stessa e non faccio niente. ora vado a vomitare le coscie di pollo. ciao e stelline a Jonny

6- Barbara
18 novembre ore 16.06
La magica atmosfera di Dublino

Hi all … faccio un piccolo resoconto della situazione …
oggi e’ il mio giorno off da lavoro e ho un po’ di tempo per scrivervi
in maniera piu’ compiuta … vediamo da dove iniziare …
Finalmente mi sento a “casa” … ho le mie abitudini e consuetudini,
gli orari del lavoro, le strade che percorro, i posti che frequento, i
negozi in cui vado a fare la spesa e anche le persone … inizio a nn
sentirmi piu’ disorientata … sto molto bene …
L’atmosfera e’ molto stimolante, il momento piu’ bello della giornata
e’ quando torno a casa da lavoro (alle 4 p.m) percorrere grafton
street, che e’ una via trafficatissima, camminare con aria sicura
perche’ sto andando a casa … vedere intorno  a me tanta gente,
sentire parlare la gente intorno a me, in inglese ovviamente, ma anche
italiano, spagnolo, francese e tante altre lingue che nn conosco … e
poi gli artisti di strada … che sono tanti e rendono il tutto ancor
piu’ pittoresco e magico, ieri c’era un signore sulla cinquantina che
suonava il violino e giuro sono rimasta a sentirlo rapita per un sacco
di tempo!!! A lavoro anche sto bene, l’ambiente e’ giovane e dinamico
… solo che sono pur sempre inglesi, per cui inquadratassimi … ci
controllano tantissimo, orari, break, test settimanali per valutare la
nostra performance … e un sacco di criteri e procedure da rispettare
alla lettera … Ieri la mia prima riunione con il big boss … il nostro manager e’ un
inglese di southampton (mica so se si si scrive esattamente cosi’) …
per nn sbagliare ho fatto assoluto silenzio e cercato di ascoltare con
la massima attenzione …
Che altro aggiungere… e’ gia’ una settimana che nn piove piu’ …
davvero strano (tanto io l’ombrello non lo uso … ora mi scambierete
per pazza, ma e’ davvero fantastico camminare sotto la pioggia gentile
che cade qua) in compenso  fa un freddo bestiale … ieri mattina (io
mi alzo alle 6,20 per andare a lavoro e esco di casa sempre prima
delle 7) c’era gelo ovunque, ma e’ stato bellissimo vedere
gli immensi prati verdi che riflettevano il bianco del gelo … e i
tetti delle case, cosi’ particolari velati di bianco … uno
spettacolo che riappacifica con il mondo!!!
Il prossimo fine settimana penso di andare a Belfast, l’idea e’ di
partire direttamente ven pomeriggio nn appena esco da lavoro e tornare
domenica sera … tanto per arrivare ci si impiegano appena 3 ore …
ho rivisto in lingua originale “nel nome del padre” e mi e’ venuta
davvero una gran voglia di andare in irlanda del nord.

That’s all … un saluto a tutti!!!

B

7- Mariana
18 novembre ore 18.55
Dall’Argentina foto storiche della sua Porto Recanati

Grazie Matteo di onorare così la nostra città! smile
Dato che già avevo parlato di mia bisnonna Fortunata, vorrei iniziare aggiungendo una ripresa di lei con le sue nipotine, fra gli anni 65/70.

https://i2.wp.com/surl.se/pictures/200511/25579.jpg

Quest’altra, l’ha fatta mia madre nel febbraio di 1980, davanti alla casa dove abitava mio nonno fino ai 17 anni quando si trasferi in Argentina. Quel signore era il fratello, zio Giggio e vicino a lui c’è il carro che nonna usava per vendere il pesce.

https://i1.wp.com/surl.se/pictures/200511/25580.jpg

smile

AMARCORD
I primi sette utenti di secondopiero.com

1- Franz (28 luglio 2004);
2- Piero (29 luglio 2004);
3- Rick (5 agosto 2004);
4- Stefy 76 (8 agosto 2004);
5- Nicola (9 agosto 2004);
6- Mike 78 (18 agosto 2004);
7- Luca TGL (29 agosto 2004).

by Matteo Zallocco


novembre: 2005
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Piscina,agriturismo il Frutteto

gianna e silvia

da Montalto (MC)

Altre foto

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 44,880 visite

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: