Il bomber Cal lancia Quella sporca Dozzina

December 26, 2005, 6:06 pm

Image

Il racconto della settimana online inizia lunedì sera con il raduno internazionale: utenti collegati contemporaneamente da Argentina, Australia, Canada, Inghilterra e Italia. L’evento è riuscito anche se si ci aspettava una maggiore presenza numerica. Entriamo in pieno clima natalizio, iniziano a comparire auguri, cartoline e messaggi, ma si continua a parlare anche di altro. La novità la porta eloscuro che propone un interessante dibattito sulla prostituzione. Altrettanto meritevole e coinvolgente il topic lanciato da Coppò sull’eutanasia e il diritto di morire. Interessantissimi i flussi di coscienza di Sofia dall’Australia.

Image

Image

Ma l’evento della settimana è il match 11vs11 andato in scena nella splendida cornice dello Stadio dei Pini. Quella Sporca Dozzina batte I Guerrieri della Notte 4-3, proprio come Italia-Germania. Il protagonista indiscusso è il nostro corrispondente da Bilbao Cal alias Francesco Calò (foto in alto tra il n. 5 Zak e il n.7 Drake) tornato a Macerata per le vacanze natalizie. Suoi tre dei quattro gol che hanno consegnato la vittoria a “Quella Sporca Dozzina”. Complimenti a tutti anche se qualcuno è uscito dal campo un po’ troppo pulito… :)

Image
Image

p.s. Evidentemente le 10 della mattina non era proprio l’orario più adatto per “I guerrieri della notte”… :)

In web gallery tutte le foto.

*Raduno internazionale

mariana. Ciao ragazzi! Finalmente ci siamo nel Rad1 Internazionale-Maceratese di Secondopiero! https://i0.wp.com/www.vocinelweb.it/faccine/varie/pag3/02.gif

Apriamo questo topic per lasciare il testimonio di questo evento.
Si prega a tutti coloro che partecipano, di lasciare almeno un post su questo topic.

*eloscuro

L’affermazione di Don Benzi e di tutti i suoi amici catto-moralisti “TUTTE LE PROSTITUTE STRANIERE SONO SCHIAVE” è FALSA:
date un’occhiata qui:
http://jonathanx.altervista.org/leggenda/leggenda.html
http://jonathanx.altervista.org/leggenda/ricerche.html

Gli studi evidenziati nei due link sono il risultato DI ANNI DI ESPERIENZA DEGLI OPERATORI DI STRADA (le persone che fanno lo stesso lavoro di Don Benzi!), che non hanno alcun motivo di raccontare frottole.
vedi infatti: http://jonathanx.altervista.org/leggenda/obiezioni.html

E’ giusto introdurre sanzioni penali x i clienti? Se fossero tutte schiave SI, perchè in quel caso il cliente non potrebbe “non sapere” che la donna è costretta!
Ma dato che sono in maggioranza volontarie, dobbiamo far emergere il fenomeno: diamo alle prostitute straniere il permesso di soggiorno, un posto di lavoro ufficiale, regolamentato e controllato (eros center). In questo modo strappiamo il mercato del sesso a pagamento dalle mani delle organizzazioni criminali, dato che ANCHE le volontarie devono appoggiarsi a queste organizzazioni per poter esercitare clandestinamente il lavoro in Italia.

*Coppò!

Come succede nella maggior parte dei casi, ti interessi di temi “particolari”, importanti, scomodi, soltanto quando ci sbatti il muso.

Poco più di 1 mese fa è morta una mia nonna dopo 3 anni di Alzheimer, aveva 70 anni, ma negli ultimi giorni era ridotta ad uno scheletro irriconoscibile. Di anni sembrava ne avesse 90, pesava sui 40 kg.
Ho l’altra nonna che da mesi è sulla sedia a rotelle, senza la possibilità di riuscire a parlare e muovere metà del suo corpo, per un ictus che l’ha colpita una sera nevosa lo scorso febbraio. La vedo spesso piangere, per dei dolori che non riesco ad immaginare, mi guarda e si tocca la testa, a volte mette le mani come se mi pregasse, come se mi chiedesse di aiutarla a farla finita.

Allora ho letto questo libro qua: http://www.internetbookshop.it/ser/serd … 8804548649

scritto da Umberto Veronesi.

Vi chiedo cosa pensate di questo tema, che spesso mobilità popolazione e mass media, di cui le tv fanno parlare politici, uomini di chiesa, ma mai (o comunque molto poco spesso) medici e personalità che a riguardo ne sanno molto più degli altri.

Perchè non posso decidere di morire?

*Cal

Be’ proprio l ultimo dell anno no, perche’ e’ un po’ freddino , certo il mare  , come tutta la costa e’ incantevole , sarebbe il massimo passarci l estate , ma purtroppo a febbraio tornero’ a Mc , per finire gli studi (laurea breve) , altrimenti sarei rimaso un anno , ma torno anche per le vacanze di natale..
Qua’ nel Pais Vasco , piove quasi sempre , ma il diverimento non manca mai e penso che in Spagna , hanno molte marcie in piu riguardo il divertimento rispetto l Italia , e’ una questione di mentalita’ , ma l Italia e’ sempre L Italia….a domani….. Hasta Manana…Francesco

by Matteo Zallocco


dicembre: 2005
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Piscina,agriturismo il Frutteto

gianna e silvia

da Montalto (MC)

Altre foto

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 44,880 visite

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: