Bloggers maceratesi su Technorati

July 31, 2006, 10:45 am

Piccola premessa, non sono una maniaca delle classifiche, in particolare di quelle dei blogs, e non mi ero mai preoccupata di loro fino a qualche settimana fa. Curo il mio blog TRASHFOOD perchè mi piace, mi diverte, mi ha permesso di conoscere tante persone, di stabilire nuovi contatti anche di lavoro e questo è già molto importante per me e mi ripaga di tutto il tempo che gli dedico. E’ la stessa passione e la stessa motivazione che mi ha portato a scrivere e a collaborare da più di un anno a Cronache maceratesi. Conoscevo però la posizione di Beppe Grillo che si trova al vertice dei Top 100, tra i blogs italiani monitorati da Technorati. Poi ha iniziato ad incuriosirmi Luca Conti, il guru marchigiano dell’informatica, il conversational media consultant, esperto di comunicazione, internet e media, come ama definirsi. Ha sfornato classifiche a raffica negli ultimi posts e ne ha parlato in diverse occasioni (1,2,3)”>. La famosa rivista scientifica Nature, che ha pubblicato una lista dei blogs scientifici più seguiti curati da ricercatori e scienziati americani, e che ha attinto dalla classifica di Technorati per stilarla, mi ha convinto definitivamente a buttare un occhio alla cosa. La stessa rivista ha aperto un blog e guarda con attenzione a questo nuovo modo di divulgare e comunicare. Technorati, il grande fratello della rete che dal 2007 avrà anche una versione in italiano. Da un momento all’altro supererà i 50 milioni di blog monitorati e indicizzati. Come si sottolinea qui, mancano all’appello milioni di blogger asiatici. Ho scoperto che il mio blog TRASHFOOD era stato già inserito dall’editore e grazie ai links che si è guadagnato in questo anno, si collocava alla 115,513° posizione che significa avere una piccola nicchia di affezionati lettori. A Technorati non sfugge nulla, di cosa scrivi, i links che inserisci e quando e quali sono i blogs che ti hanno linkato. Per esempio proprio sulla pagina dedicata a Cronache Maceratesi ho scoperto due links recenti al blog giornale, tra questi c’è anche il blog del Pellegrinaggio a Piedi Macerata-Loreto .Ne conoscevate l’esistenza?

Ve l’ho detto a Technorati non sfugge nulla..Come siamo combinati noi bloggers di Secondopiero.com tra i 50 milioni di blogs esistenti sulla terra e monitorati da Technorati? e come siamo collocati sulla classifica dei blogs italiani inseriti su BlogItalia che include fino ad oggi 11.907 blogs complessivamente? siete pronti? senza pretese, così per vedere un pò. Complimenti a Orion, che se non ho fatto errori, è al top tra i bloggers maceratesi (58 iscritti su BlogItalia) ed è utente di Secondopiero, La stanza in disordine del giornalista Luca, è oltre il milionesimo posto. Mariana, i nostri Ciaffi non ci sono ancora, ma forse è il caso di farsi conoscere. Homoblog poi? l’umanità deve ammirare le nostre creazioni, no?Ecco i dati che ho ricavato fino ad oggi, ma le classifiche sono in continuo aggiornamento.

Technorati rank e BlogItalia

Orion 81,786 76 links da 38 blogs 476°

TRASHFOOD 115,513 227 links da 28 blogs 932°

Cronache Maceratesi 265,499 38 links da 13 blogs 1289°

Viaggio nelle Marche 246,280 29 links da 14 blogs 1230°

Blablog 424,012 11 links da 8 blogs 1927°

Sul numero di Wired di agosto 2006 c’è un breve articolo in cui David Sifry, fondatore di Technorati, indica come rendere più popolare il proprio blog. Chiamiamoli piccoli segreti. Per entrare nella Top 100 Technorati, e probabilmente si potrebbe dire per le top 100 di casa nostra, è consigliabile:

1 – Reagire rapidamente alla notizia da commentare; 2 – Rendere gli articoli leggibili ;

3 – Link come se piovesse, senza esitazione; 4 – Ottimizzazione per i motori di ricerca e uso intelligente dei tag; 5 – Costanza nello scrivere.

Per il punto 2, dice il fondatore di Technorati riferendosi a Beppe Grillo. “Italian comic Beppe Grillo broke into the Top 10 by setting his key points in boldface” Scrivere in grassetto (boldface), aiuta a scalare le classifiche? allora non ci riuscirò mai, ne faccio pochissimo uso e continuerò a farlo.

Del sistema di valutazione di Technorati e cioè sull’equazione links che si è guadagnato un blog=autorevolezza, si è parlato nei mesi scorsi e si è aperta una vivace discussione, molti blogger italiani (1,2,3)”> hanno espresso perplessità sui parametri utilizzati per stilare classifiche. Altre sono intanto allo studio e c’è ancora lo zampino del guru marchigiano Luca.

Fonte immagine Gapingvoid.com

by giovi


luglio: 2006
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Piscina,agriturismo il Frutteto

gianna e silvia

da Montalto (MC)

Altre foto

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 44,880 visite

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: