Macerata scopre il rugby

October 11, 2006, 5:46 pm

Image

Si sono presentati da tempo sul nostro forum e domenica hanno esordito
in casa a Collevario con una bella vittoria nel campionato di serie C.
Sono gli Amatori Rugby Macerata. Per farveli conoscere meglio ecco
il mio articolo di ieri sul Carlino.

MACERATA – Mentre all’Helvia Recina la Maceratese era impegnata nel derby
contro il Fano, domenica pomeriggio lo stadio di Collevario ospitava il
debutto casalingo di una nuova realtà sportiva: l’Amatori Rugby Macerata.
L’inizio del campionato di serie C era stato tutt’altro che incoraggiante
con la sconfitta a Fermo per 69 a 0 della settimana precedente. Ma domenica
è arrivato il pronto riscatto con la vittoria (49-10) contro il Rugby
Montefeltro.
La squadra maceratese è stata fondata lo scorso febbraio. «Ho sempre avuto
questa passione – spiega Luca Verdolini, presidente-giocatore, ieri a casa
con un ginocchio a pezzi dopo la partita di domenica – e avevo partecipato a
qualche allenamento a Fermo. Ma inizialmente l’unico che aveva veramente
giocato a rugby era Andrea Lazzaro (a Varese). Gli altri erano tutti giovani
di Macerata che volevano provare questa nuova esperienza. Nel corso dei mesi
poi sono arrivati altri ragazzi che avevano già giocato».
In tutto sono 35 tesserati, dai 17 ai 35 anni. L’allenatore-giocatore,
Pierpaolo Di Niccolò, è di Fermo. Altri giocatori vengono da Civitanova, San
Severino e Tolentino, e c’è anche qualche ragazzo di fuori iscritto
all’Università di Macerata. «Vogliamo solo divertirci – aggiunge Luca
Verdolini – visto che già partecipare a questo campionato è una grande
soddisfazione. Le squadre più forti sono Jesi, Fermo e San Benedetto. Ci
hanno detto che nella città di Macerata non esisteva una squadra di rugby
dalla fine degli anni Trenta».
Nello stesso campionato ci sono le altre due squadre di rugby della
provincia: Mogliano e Recanati. «Questo – prosegue il presidente-giocatore –
è lo sport dell’amicizia per eccellenza. A differenza del calcio un singolo
non va da nessuna parte, è fondamentale l’aiuto di tutta la squadra». Due
gli allenamenti settimanali: il mercoledì e il venerdì alle 20
all’antistadio dell’Helvia Recina.
Poi la domenica si gioca e l’Amatori Rugby Macerata disputerà a Collevario
tutte le gare casalinghe, con inizio alle 15.30. «Nessuno prende un euro,
siamo una società totalmente amatoriale e comunque stiamo cercando uno
sponsor, senza il quale non è facile andare avanti».
Dopo ogni partita c’è il terzo tempo, tipico del rugby, dove le due squadre
si ritrovano assieme a cena. «Qui a Macerata andiamo alle “4 Porte” anche
perché il proprietario si è appassionato a questo sport. Che mangiata
domenica a base di polenta, pasta e pizza!». Insomma, alla fine è festa,
nonostante un ginocchio a pezzi…

by Matteo Zallocco

Annunci

ottobre: 2006
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Piscina,agriturismo il Frutteto

gianna e silvia

da Montalto (MC)

Altre foto

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 46,535 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: