Ecco dove si formano gli insegnanti del futuro

January 10, 2007, 9:46 pm

Ecco l’intervista a Michele Corsi pubblicata qualche giorno fa.
Image

Professor Corsi, la possiamo definire un docente maceratese doc?
«Direi proprio di sì: vivo a Macerata dal 1968 e da 34 anni insegno in questa Università. Dopo 28 anni di lavoro nella Facoltà di Lettere, dal 2000 sono a Scienze della formazione».
Facoltà di cui è diventato preside il 5 novembre del 2003. Come è cambiata in questi tre anni? «Scienze della formazione è ripartita ufficialmente nel 2003 con poche centinaia di iscritti: ora siamo arrivati a 3.000 studenti».
La sua più grande soddisfazione nel corso di questo 2006?
«Sono due, una a livello istituzionale e una a livello privato: la crescita in quantità e qualità – anche per quanto riguarda il corpo docenti – di questa Facoltà; e la laurea di mio figlio Armando».
E’ anche risultato il primo degli eletti all’interno del Consiglio direttivo della Società italiana di pedagogia per il triennio 2006-2009…
«Sì, ricevere 140 voti dai pedagogisti di tutta Italia è stata un’altra bella soddisfazione».
Qual è il punto di forza di Scienze della formazione?
«E’ una Facoltà giovane e come quando si è giovani c’è molto entusiasmo. Siamo una bella squadra e inoltre abbiamo un rapporto fortissimo con il territorio e con molte altre sedi universitarie, anche dell’Africa, dell’Asia, e di altre nazioni europee. Inoltre collaboriamo con molti centri studi nazionali di eccellenza. La maggior parte di questi rapporti sono nati nel corso del 2006».
Quali sono, invece, i problemi con cui dovete convivere?
«Stiamo crescendo troppo in fretta e ogni giorno abbiamo problemi di spazio, soprattutto per quanto riguarda i parcheggi. Fortunatamente quest’anno ci siamo trasferiti in questa nuova struttura di Contrada Vallebona: nella vecchia sede di viale don Bosco gli ostacoli sarebbero stati insormontabili».
L’offerta didattica della Facoltà di Scienze della formazione vede attivi i Corsi di laurea triennali di Formazione e gestione delle risorse umane, Formatore per l’e-learning e la multimedialità, Formazione e gestione dei sistemi turistici; quelli specialistico-magistrali di Pedagogia e Scienze umane, Pedagogista della marginalità e della disabilità; unitamente al Corso di laurea quadriennale in Scienze della formazione primaria aperto quest’anno a 400 nuove immatricolazioni. Insomma, l’offerta si è notevolmente ampliata…
«Quest’anno abbiamo inaugurato nuovi corsi e c’è stato un vero e proprio boom di iscritti. Abbiamo anche attivato – in convenzione con il Cup (Centro universitario del piceno) – il corso di laurea triennale in formazione e gestione delle risorse umane nella sede distaccata di Spinetoli».
Cosa va e cosa non va all’Università di Macerata?
«Ormai abbiamo un governo unitario, collegiale, condiviso. Basti pensare che il rettore Sani è stato rieletto a giugno con l’80% dei voti. Stiamo vivendo un momento d’oro. Secondo il mio parere non abbiamo grossi problemi ma dovremo investire sempre più sull’internazionalizzazione e l’alta formazione superiore, e costituire in questo Ateneo delle strutture d’eccellenza perchè abbiamo docenti di primissimo piano. Oltretutto la nostra Università è molto legata al territorio: abbiamo legami solidi con enti e istituzioni, dal Comune alla Provincia, dalla Camera di Commercio alla Fondazione Carima, da Confindustria a Banca delle Marche».
Quale sarà il futuro di Michele Corsi?
«Nel 2021 andrò in pensione e a quel punto non metterò più piede qui dentro. Ma nei prossimi 15 anni continuerò a lavorare con tutto il cuore nella mia Università».

by Matteo Zallocco

Annunci

gennaio: 2007
L M M G V S D
« Dic   Feb »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 46,965 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: