Sanremo, terzo Piero

March 3, 2007, 6:18 pm

Image Piero Romitelli e Pietro Napolano

A MACERATA Piero Romitelli

Terzo posto a Sanremo giovani per i Piquardo, il duo composto da Pietro Napolano e dal morrovallese Piero Romitelli. Piero, 20 anni, è nato a Civitanova ;Pietro, 22 anni, è di Mugnano di Napoli. I due si conoscono sui banchi di scuola della trasmissione Amici di Maria De Filippi e subito scoprono un forte feeling musicale. Alla prima esperienza post-Amici è subito una vittoria: entrano nella rosa dei finalisti del Festival di Napoli, diretto artisticamente da Gianni Bella e arrivano alle semifinali del “Festival delle Arti” diretto da Andrea Mingardi. Nel 2004 salgono sul palco dell’Ariston come coristi di Gigi d’Alessio nella 54° edizione del Festival di Sanremo. Nel luglio 2006 esce il loro primo singolo dal titolo “Segreti”: quarantamila le copie vendute. Ad ottobre partecipano all’Accademia Sanremo Lab presentando il brano “Malinconiche sere” e, dopo lunghe audizioni e selezioni passano dai 250 ai 40 fino a vincere l’Accademia. Tra i dodici vincitori vengono successivamente scelti dalla Commissione RAI, presieduta da Pippo Baudo, per partecipare alla 57° edizione del Festival nella categoria Giovani. Piero Romitelli è stato l’unico marchigiano in gara.

IN ITALIA Giorgio Tosatti

Image

Ex direttore del Corriere dello sport-Stadio ed ex presidente dell’Ussi (Unione stampa sportiva italiana), è morto mercoledì a Pavia. Per anni è stato il commentatore di calcio del Corriere della Sera e della Rai: con le sue opinioni e i suoi commenti, era diventato uno dei simboli del giornalismo sportivo italiano. “Tu chiamale se vuoi emozioni”, una raccolta dei suoi storici articoli, racconta mezzo secolo di sport. Il ricordo di Candido Cannavò, editorialista de La Gazzetta dello Sport, a Datasport: “Il mio pensiero è di grande tristezza. Se ne va un amico con cui ho condiviso trent’anni della mia carriera e della mia vita, cose che alla fine finiscono con il fondersi. L’ho sentito non più tardi di otto-dieci giorni fa, lui era a Pavia e viveva un paradosso, visto che il trapianto a cui si era sottoposto era riuscito, ma c’erano state delle complicazioni di natura polmonare”. Cannavò prosegue commosso parlando della persona Tosatti: “E’ una gran parte della vita che scompare. Giorgio Tosatti si presenta da sè. Era una delle menti del giornalismo sportivo, un grande commentatore e opinionista, un grande erede di suo padre, perito nel grande dramma di Superga assieme al Grande Torino. Lui ha saputo aggiungere anche l’aspetto televisivo, risultando un grandissimo commentatore, un ‘numero uno’ con tante cose valide e brillanti, ma anche con quelle debolezze che ci sono in ogni essere umano, che trattiamo con rispetto e commozione, perché i valori umani sono quelli che restano e che sono da ricordare”.

NEL MONDO Abdul Karim Nabil Suleiman Il 22enne blogger egiziano è stato processato per “vilipendio all’Islam e contro il presidente Hosni Mubarak” e condannato a quattro anni di carcere. Abdul aveva creato un blog nel 2005. Sostenitore della libertà di pensiero e dei diritti delle donne, si era espresso anche contro il governo egiziano.

NELLO SPORT Michael Watson Watson, 26enne guardia statunitense che la scorsa stagione era a Jesi e Castelletto Ticino, dice addio al basket per entrare in seminario.

by Matteo Zallocco

Annunci

marzo: 2007
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 46,721 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: