Dall’Abbadia di Fiastra a Miami

March 13, 2008, 6:01 pm

Cronache marziane, seconda puntata.

Image

“Lavorare per un Tod’s di pane”.

E’ lo striscione che i sindacati mercoledì hanno fatto sventolare all’Abbadia di Fiastra (Tolentino), all’arrivo di Luca Cordero di Montezemolo, accolto dai 300 (imprenditori maceratesi).
Il presidente di Confindustria si è impegnato a leggere una lettera con la quale gli si chiede di parlare con Diego Della Valle, affinchè sia avviata la contrattazione negli stabilimenti del gruppo.

Montezemolo ha parlato della nostra provincia come “una realtà di riferimento, tessuto vivace e in rapida trasformazione, che vanta numerose eccellenze”.
Tra le quali Poltrona Frau in cui lo stesso Montezemolo è presente attraverso il Fondo Charme.

Ieri conferenza stampa di Alberto Bombassei, vicepresidente della Confindustria:
“In mancanza di accordo con il sindacato vorrà dire che ci rivolgeremo direttamente ai dipendenti per risolvere il problema della produttività e dei bassi salari”.

Oggi il presidente della Ferrari, ed ex della Fiat, ha iniziato a passare le consegne all’erede designata, Emma Marcegaglia.
Sta per iniziare l’era della prima donna presidente degli impenditori italiani.

********************************

“La mafia è la più grande azienda italiana, il suo giro d’affari è il triplo di quello della Fiat. E’ innaturale che non se ne parli in campagna elettorale”.
Parole del 29enne giornalista-scrittore Roberto Saviano, autore del libro denuncia sulla camorra Gomorra, che in questi giorni ha superato il milione di copie vendute.

Image

Domani, venerdì 14 marzo, Saviano sarà a Porto S.Elpidio assieme al prete anti-camorra don Luigi Merola per un incontro al Teatro delle Api (inizio ore 21).
L’incontro ha scatenato un vero e proprio tam tam tra i giovani del territorio e non solo, ed anche sulla Rete il sito internet dell’associazione Attivamente, che ha organizzato l’evento, è stato letteralmente preso d’assalto.
Aspettando Saviano.

Corriere della Sera, giovedì 13 marzo:
Titolo: “Saviano: dico no alla politica che non parla più di mafia”.
Sottotitolo: “Mi volevano dal Pd ad An. Ma non posso essere di parte”.
Risultato: “La lotta alla mafia è la grande assente di questa campagna elettorale, a sinistra come a destra”.

***************************************

Il Corriere della Sera di oggi dedica anche un servizio al 15enne recanatese Giacomo Miccini, promessa del tennis italiano.
Titolo: “I bambini prodigio costruiti per vincere”.
Giacomo è uno dei magnifici cinque (l’unico maschio) dello sport italiano.

Image

Giacomo Miccini con Adolfo Guzzini al torneo di Recanati.

L’articolo.

A tre anni conosceva già il punteggio, a 8 batteva i grandi, a 9 ha vinto il primo torneo, a 12 ha lasciato casa, Recanati, per l’America.
Oggi Giacomo Miccini, 15 anni, vive e si allena in Florida all’Accademia del tennis di Nick Bollettieri, il guro che ha scoperto Agassi e Courier, la Seles e la Sharapova. Insieme a Matteo Trevisan, 18enne di Firenze, è la grande speranza del tennis italiano, in cerca di campioni da trent’anni. Alto (1,84) e solido come gli armadi del mobilificio di papà Gabriele (“Mio figlio è sempre stato precoce: sembra nato per questo sport” ), cresciuto nel mito di cavallo pazzo Ivanisevic, Giacomo è capace di sparare la prima palla di servizio oltre i 200km all’ora…………

www.giacomomiccini.com

Un marziano?

by Matteo Zallocco

Advertisements

marzo: 2008
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Piscina,agriturismo il Frutteto

gianna e silvia

da Montalto (MC)

Altre foto

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 45,994 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: