Una ragazza della porta accanto a Etsy

August 26, 2008, 12:01 am

Che Mariana e Paula vendono i loro prodotti artigianali a Etsy ormai lo sapete da tempo. Etsy non è solo un sito bello da navigare dove si vendono degli oggetti fatti a mano, è anche un aggregatore sociale dove poter trovare artigiani da tutto il mondo… e perché no? anche di Macerata. Ma quanti maceratesi possiamo trovare a Etsy? Per ora solo una… e lei ::sämyii::!

Si tratta di Diana, una ragazza di 24enni, che abita a Macerata City, è iscritta al II livello in Grafica, all’Accademia di Belle Arti di Macerata, come tanti studenti sta preparando la sua tesi finale. Diana esprime la sua creatività creando degli oggetti coloratissimi e oggi ci racconta non solo delle sue passioni, ma anche della città in cui vive…..


Diana, l’abbiamo incontrata un giorno tra le bancarelle virtuali di Etsy. Diana abita a Macerata, è iscritta al II livello in Grafica, all’Accademia di Belle Arti di Macerata, come tanti studenti sta preparando la sua tesi finale. Diana esprime la sua creatività creando degli oggetti coloratissimi e oggi ci racconta non solo delle sue passioni, ma anche della città in cui vive.


Conoscevi SecondoPiero? Ne hai mai sentito parlare?

No, non conoscevo SecondoPiero, ma mi sembra un bel modo per conoscere gente.


Che ne pensi del divertimento a MC?
Il divertimento è relativo a quello che piace. Diciamo che essendo una piccola città non ha tantissime cose da offrire, ma nel suo piccolo ci si può comunque divertire. Una cosa che non ha prezzo rispetto ad altre città è proprio la tranquillità.


Pensi che Macerata offra possibilità di sviluppare la tua attività ? Che mercatini ci sono in cui gli artigiani possono esporre i propri lavori? E in provincia?
Confrontandomi con altre artigiane di tutta Italia ho constatato che le Marche in generale sono molto organizzate in questo senso: praticamente ci sono mercatini tutti i fine settimana… basta spostarsi di città in città. Macerata poi organizza ormai da tantissimi anni “Il Barattolo“, un mercatino dell’usato e dell’artigianato che richiama sempre molta gente e anima un po’ il centro storico.


L’artigianato per te è come un lavoro o come un hobby?
Per adesso è solo un hobby, nato dalla passione per il “fatto a mano”, che mi ha sempre dato un’ idea di indipendenza e mi ha permesso di concretizzare la mia creatività. Devo dire che sarebbe un sogno poter vivere grazie alla propria creatività!


Descrivici la tua produzione, che tipi di oggetti fai, quali sono i parametri del tuo design?
Creo principalmente accessori: da orecchini, collane, spille, cerchietti, a borsellini ed altri oggetti particolari. Il bello infatti è che mi diletto a fare un po’ di tutto e questo rende il mio repertorio molto vario. Amo creare con tutti i tipi di materiale, che ogni volta cerco di reinventare per creare qualcosa di nuovo. Sono una grande appassionata di design e una grande sostenitrice di Munari.


Raccontaci come hai conosciuto Etsy, come ti trovi, le tue aspettative e quello che ti proponi.
Quando ho trovato Etsy è stato amore a prima vista. Ne avevo sentito parlare in alcuni blog di ragazze americane e così sono andata a farci un giro. Per me Etsy, oltre ad essere una enorme fonte di ispirazione è proprio una filosofia di vita: chiunque può vendere le proprie creazioni, dai bambini a grandissimi e talentuosi artigiani.
Non c’è la freddezza che si può incontrare in un normale negozio ma al contrario si percepisce l’amore e la passione che c’è dietro ogni oggetto, realizzato con tanta cura fino ai più piccoli dettagli.
Io mi trovo molto bene, socializzo con persone di tutto il mondo, e l’idea che le mie creazioni siano apprezzate anche in altri paesi mi da ogni giorno più carica per andare avanti. Non ho aspettative particolari, per adesso. Mi piacerebbe accrescere un po’ il
mio negozio, ma come tutte le cose richiede molte attenzioni e tempo. Sicuramente però sarà una cosa che cercherò di portare avanti assolutamente.


new EtsyNameSpace.Mini(5002266, ‘shop’,’thumbnail’,2,5).renderIframe()

Quali sono alcuni dei pregi e difetti che ne trovi a Etsy?
Difetti non ne ho ancora notati. Pregi tantissimi: una cosa che mi fa impazzire è Alchemy. In questa sezione il negozio funziona alla rovescia: qui il committente che vuole una cosa particolare descrive accuratamente cosa desidera e gli artigiani in grado di soddisfare tale desiderio si contendono l’oggetto. Un artigiano che si sa molto adattare può trovare molte possibilità di sviluppo anche in questa modalità di vendita.
Altri pregi:

– è facilissimo da usare.
– si possono acquistare gli oggetti in base al
luogo di provenienza.
– il
treasury, ovvero le foto selezionate nella home propongono tanti stili diversi, anche questi di grande ispirazione per un potenziale cliente.
– si possono
collezionare i propri oggetti favoriti per non dimenticarli.

Abbiamo visto che oltre allo store a Etsy hai un Flickr e un blog tutti chiamati ::sämyii::, da dove viene questa nick?
Si, ormai sono conosciuta da tutti come ::sämyii:: e questo permette di identificare subito i miei spazi. Il nome nasce da un soprannome riadattato in chiave fantasiosa.


Internet, i blogs, flickr sono solo un mezzo per socializzare o ti offrono delle altre possibilità ?

Il mio blog viene utilizzato principalmente per aggiornare le date dei mercatini a cui partecipo, in modo che i miei più affezionati clienti possano trovarmi e ritrovarmi.
Con Flickr invece è tutta un’altra cosa, mi ha aperto tantissime possibilità. Ho conosciuto tantissime persone con i miei stessi interessi e gusti e, tramite alcuni gruppi ci si scambiano consigli su ogni tipo di argomento.
Le mie foto sono state più volte pubblicate su riviste e cd in paesi diversi e mi sono state offerte tantissime altre opportunità. In più sono felicissima di ricevere ogni giorno tanti complimenti per quello che faccio e questo davvero da una carica unica. La visibilità che offre Flickr è davvero diversa da tutte le altre.


Oltre a
Etsy dove si possono acquistare i tuoi lavori?

Naturalmente chi è di Macerata può trovare i miei lavori nella mia bancarella: per sapere le date basta seguire il mio blog!
Sto aprendo un negozietto on-line su Dawanda.com, ovvero un Etsy alla europea, più pratico per le spedizioni visto che non si paga la dogana, e con tutti i prezzi in €.

Inoltre sto iniziando delle altre collaborazioni sia con negozi web che non… presto vi farò sapere.


Abbiamo visto che sei stata inclusa in un libro di manualità “I LOVE HANDICRAFT: 56 craft creators’ interview and diy tips”, com’è che una ragazza di Macerata arriva in Cina?
Sono stata contattata tramite Flickr, uno degli editori ha scovato i miei lavori e gli sono piaciuti. Nel libro sono raccolti lavori di 56 creativi di tutto il mondo, con interviste, foto e contatti, una grandissima opportunità per me.
Sempre con gli stessi editori è probabile che partecipi ad un nuovo libro… ma per adesso non posso svelare di più.




Chiunque voglia contattare Diana, può farlo tramite internet! Diana realizza oggetti personalizzabili anche su richiesta!

Grazie mille Diana!!! a presto allora su Etsy o in occasione dei mercatini dell’artigianato a cui parteciperai!

by giovi


agosto: 2008
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

CM Reporters

Giovi, Matteo Zallocco

CM Photo Album

Piscina,agriturismo il Frutteto

gianna e silvia

da Montalto (MC)

Altre foto

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a questo indirizzo e saranno subito rimosse.

Statistiche

  • 44,880 visite

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: